Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

logo pdSabato 17 luglio è partita la piattaforma che farà da base alle Agorà democratiche.

Cosa vorrebbero essere

Lo strumento con cui ogni cittadina/cittadino del centrosinistra può contribuire all’elaborazione del programma del Partito Democratico in primis e di ogni altro partito che vorrà partecipare.

A noi piace pensarle come le “primarie delle idee” del centrosinistra.

Chi e come partecipare

Come appena detto ogni cittadina/cittadino del centrosinistra che si riconosca in questa Carta dei valori https://decidim.agorademocratiche.it/info/carta-dei-valori  può registrarsi sulla piattaforma all’indirizzo

https://www.agorademocratiche.it/

Da quel momento il “cittadin* delle Agorà” potrà:

  • organizzare e/o partecipare alle singole Agorà, eventi di una giornata da cui emergeranno proposte avanzate e condivise dai partecipanti (l’organizzazione delle Agorà sarà possibile solo a partire da settembre);
  • leggere, sostenere, commentare tutte le proposte caricate sulla piattaforma.

Le singole Agorà potranno essere organizzate in modalità digitale, fisica o ibrida. Saranno tutte visibili in una mappa interattiva sulla piattaforma. Non ci saranno limiti al numero di Agorà a cui è possibile prendere parte, come organizzatore o come partecipante.

Ogni singola Agorà dovrà concludersi con il resoconto delle proposte emerse e una sintesi dell'incontro, che le organizzatrici e gli organizzatori dovranno caricare sulla piattaforma.

Le proposte saranno visibili a chiunque acceda alla piattaforma. Le cittadine e i cittadini delle Agorà potranno commentarle e sostenere quelle che preferiscono.

I tempi del viaggio

Dal 17 luglio al 31 agosto ci sarà il decollo, cioè una prima fase di rodaggio della piattaforma e della organizzazione che la dovrà usare.

In questa fase si svolgeranno alcune “pre-Agorà” su temi specifici. Ecco le prime tre pre-Agorà:

  • Lunedì 19 luglio (anniversario della morte di Paolo Borsellino) “Legalità, sviluppo e territorio: l'Italia che vogliamo”. Dalle 18 alle 20:30 a Palermo
  • Mercoledì 21 luglio “Sostenibilità subito: facciamo presto, per il mondo che vogliamo”. Dalle 16:30 alle 19:30 a Bologna
  • Venerdì 23 luglio “La Democrazia che vogliamo: con i sindaci, dalla parte dei cittadini”. Dalle 18 alle 21 a Napoli

Queste pre-Agorà saranno “in presenza” (cioè in modalità fisica) ma potranno essere seguite in diretta da tutti usando la Web radio del PD immagina.eu

Dall’ 1 settembre al 31 dicembre il viaggio vero e proprio, cioè l’attivazione delle Agorà lanciate dai cittadin*.

Dall’ 1 gennaio 2022 l’atterraggio, cioè l’elaborazione delle proposte avanzate nelle Agorà e la presa in carico nel programma del Partito Democratico di quelle che saranno ritenute tecnicamente fattibili e politicamente compatibili.

Riferimenti nel PD Monza

Siamo all’inizio del viaggio e l’equipaggio è in via di definizione. Per cominciare, se avete dubbi o volete informazioni, potete rivolgervi a noi: Maurizio Montanari e Patrizia Marchesi, scrivendo a

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?