Seguici su: FacebookTwitter

comuneIl ballo del mattone. Sembra questa l'unica danza conosciuta dall'amministrazione di Monza. Anacronistico tutto, ma purtroppo vero. Condomini di altezze variabili, fino a 32 metri, 239 appartamenti, 350 box, abbattimento di una palazzina storica in via Cavallotti, la chiesa del Buon Pastore destinata a diventare un centro commerciale.

shawn guidiOggi vi propongo un veloce esperimento mentale: pensate al nostro assessore Federico Arena, qual è la prima cosa che vi viene in mente? Le foto con il cane anti-droga Narco? Di certo non vi passeranno per la testa i risultati ottenuti nella delega alle politiche giovanili, comprensibile, non esistono risultati.

Cena Siria Save the date. Importante cena di autofinanziamento per un progetto scolastico nei campi profughi siriani. Sabato 23 novembre presso l'istituto Dehon di Monza (via Appiani 1) con offerta libera a partire da 20 euro a persona. La cena è promossa dal Prof. Lorenzo Locati di "INSIEME SI PUÒ FARE".

ultradestra monza bibbiano conferenzaRecita la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza (Convention on the Rigths of the Child - CRC), approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, e ratificata dall'Italia il 27 maggio 1991 con la legge n. 176:

polizia localeChissà se qualcuno riusciva ad immaginarselo, solo pochi anni fa. Monza, 2019. Entra in vigore un nuovo regolamento di polizia che valica il confine tra realtà e fantasia e che limita le libertà individuali dei cittadini.

marco lampertiAncora la vicenda del biglietto unico a tenere banco. Marco Lamperti, consigliere monzese del Partito Democratico ha le idee piuttosto chiare e spiega perché ha presentato una mozione, a forma dell'intero gruppo democratico, sulla questione in difesa dei cittadini (monzesi e non) che tutti i giorni utilizzano il treno per recarsi sul luogo di lavoro.

costituzioneCasa Pound Italia ha organizzato per il 25 ottobre 2019 in Sala Maddalena a Monza un’iniziativa dal titolo “Oltre il confine. L’immigrazione senza veli e ipocrisie. Perché senza sovranità non può esserci sviluppo”. 

villa realeMai così male. Parliamo di Villa Reale. Il simbolo di Monza. Precipitato in una gestione imbarazzante: sempre meno visitatori, accoglienza discutibile, brand che se ne vanno (Triennale), ristoranti che chiudono i battenti. E succede davanti ai nostri occhi, giorno dopo giorno. Addirittura, è lo stesso concessionario che chiede di rivedere il piano finanziario.

bici barriereE insomma. L’assessore alla Sicurezza ne ha pensata un’altra. Barriere sulla pista ciclabile. Sì, avete letto bene. Sono spuntate nuove barriere metalliche sulla passerella ciclopedonale tra via San Gottardo e via Quintino Sella.

socialeDegrado al Nei. Alla fine anche l’assessore Arbizzoni ha capito che non servono soltanto più telecamere di sorveglianza, ma un progetto di inclusione (si parla di un palco, campi da tennis e da basket e di un bar). 

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?