Seguici su: FacebookTwitter

crisi_pdQuesta settimana oltre al contributo di Correale pubblichiamo due Lettere al nostro sito di due nostri simpatizzanti.

crisi_pdLa Redazione propone agli iscritti ed elettori di inviarci contributi scritti (max 2 cartelline) che saranno pubblicati dal sito e quindi a conoscenza dei 3500 lettori della nostra newsletter

pd_pi_europaInnanzitutto, facendo eco a tutti quanti coloro si sono espressi in tal senso nei giorni scorsi, sento anch’io il dovere di ringraziare il Segretario Alessandro Mitola per il suo articolo “Vi chiedo scusa”.

pd_cortocircuitoIl risultato elettorale di febbraio ci ha lasciato in eredità: tre grandi minoranze, un paese in grave crisi economica e sociale, una legge “anomala che impedisce di ritornare alle elezioni, perché anche ci fossero, invertiti i fattori il paese continuerebbe ad essere ingovernabile.

lettere_al_pdRiceviamo e pubblichiamo email che riguarda l’attuale dibattito nel Pd promosso dal nostro sito.

pd_speranzaRaccogliendo l’invito della redazione a partecipare alla discussione sulla situazione nazionale del PD, provo a sintetizzare i 3 pensieri che ho condiviso in Assemblea Cittadina:

quelli_del_farecementoHo seguito con grande interesse il dibattito di martedì sera in Consiglio Comunale, conclusosi alle due di notte con l'adozione della famigerata variante al PGT.

Un martedì mattina di ottobre ho ricevuto la telefonata del vicesindaco Roberto Scanagatti che mi comunicava che sarei dovuto rientrare in Consiglio.

Non ho molto da commentare, l'ho letto su L'UNITA' e lo volevo condividere con tutti. Se mai potrebbe diventare fonte per i nostri manifesti:
Qui ad Atene noi facciamo così.
Sabato,12 giugno, stavo salendo al Rif.Mambretti in val Caronno (SO) e un tratto del sentiero costeggia il lago Scais, un lago artificiale. Mi sono ricordato che in valle, qualche anno fa, un folto gruppo di agricoltori fermavano il traffico sulla statale 38 lamentando il fatto che l'Enel, proprietaria delle dighe, per delle ragioni sue, aveva interrotto il deflusso dell'acqua a valle impedendo, di fatto, l'irrigazione dei campi.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?