Seguici su: FacebookTwitter

RenziCare democratiche, cari democratici,
sono giorni intensi per l’Italia e per il mondo. L’attacco dei terroristi al cuore di Parigi e dell’Europa ha provocato un clima di dolore e di paura. Si è trattato infatti di un attentato alla quotidianità, ai valori della nostra vita di tutti i giorni.

Roebrto RampiPubblichiamo una Lettera inviata da Roberto Rampi alla Rivista Vorrei.org. 

"Mi hanno colpito, non sorpreso, le reazioni all'annuncio del Presidente del Consiglio, nel contesto di un intervento che legava insieme investimenti sulla sicurezza e investimenti sulla cultura come strumenti necessariamente congiunti della lotta al terrore, alla paura, e di costruzione di una società più forte di fronte alle sfide a chi questi tempi questo mondo ci chiamano.

regioneVenerdì sera all'Urban Center di Monza si è tenuto l'incontro alla presenza del Segretario Regionale del PD Alessandro Alfieri per iniziare a progettare Lombardia 2018.

PD LombardiaIl Pd lombardo insieme al Gruppo Pd in Regione ha avviato venerdì 6 novembre un tour delle dodici province lombarde per lanciare il progetto “Verso Lombardia 2018”. L’obiettivo è quello di costruire in modo condiviso il percorso che porterà alle prossime elezioni regionali, che siano a scadenza naturale oppure prima, serviranno per conquistare il consenso della maggioranza dei lombardi.

Renzi appello“12 buone notizie, attese da molto tempo”, così il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, introduce la conferenza stampa al termine del Cdm per illustrare il decreto che prevede stanziamenti x 900 milioni di euro, fra l’altro, per la Terra dei Fuochi, la lotta al caporalato, Bagnoli, Giubileo e il dopo Expo.

matteo-renziIl premier Matteo Renzi ringrazia con un Sms i parlamentari PD per gli effetti della riforma della scuola. “Se oggi 50 mila persone – scrive il premier – smettono di essere precarie e tornano a credere nello Stato è merito della vostra tenacia sulla buona scuola. Stiamo cambiando l’Italia: io sono orgoglioso di essere uno di voi. Grazie per la caparbietà che avete dimostrato, specie tra giugno e luglio”.

maniNella confusione del succedersi di avvenimenti legislativi (legge di stabilità) o polemica politica (vicenda Roma-Marino) ai più è sfuggito che nelle scorse settimane alla Camera si è approvata una legge storica per il parlamento italiano: il diritto di cittadinanza per i ragazzi migranti. La cosidetta legge Ius Soli.

domenico guerrieroL'incontro l'hanno spuntato – dopo oltre un anno – ma è andato male. Invitati nella apposita commissione del Consiglio Regionale per portare le preoccupazioni dei cittadini sul percorso di costruzione della Pedemontana, i sindaci della tratta B2 si sono trovati a “parlarsi addosso”. Assente l'assessore di riferimento e assenti tutti i consiglieri del centrodestra e della Lega, salvo il Presidente di Commissione. Tutti usciti poco prima, terminato il colloquio con i vertici di Cal e di Autostrada Pedemontana.

evasioneSull’evasione fiscale per anni abbiamo assistito a proclami non accompagnati da fatti concreti. I risultati conseguiti da questo Governo sono la migliore risposta a teorie e polemiche prive di fondamento: gli accordi con la Svizzera, con il Vaticano e con il Liechtenstein sono lì a dimostrare la bontà dell’azione intrapresa.

mantovaniPer ben due volte il Pd aveva chiesto a Maroni di rimuoverlo dall'incarico. Mario Mantovani, il vicepresidente della Regione, è accusato di aver avuto una condotta criminale nell'ambito della sua attività politica e per questo è finito in carcere. Vale, com'è giusto, la presunzione d'innocenza, ma il giudizio sul suo operato politico è già agli atti, e questi dicono che il Pd per ben due volte aveva chiesto a Maroni di toglierselo di torno.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?