Seguici su: FacebookTwitter

Rendering coopCon la deliberazione n. 307 del 7 Novembre 2017 la giunta Allevi ha adottato il "Piano attuativo in via Solferino, via Marsala". Di cosa si tratta? Del progetto presentato nel luglio 2016 da Coop Lombardia s.c. e Fiorani s.r.l. per realizzare un nuovo supermercato e spazi polifunzionali nell'area dell'ex Cgs (leggi qui i dettagli). Progetto avviato dalla giunta di Roberto Scanagatti.

Bene! Una parte della città sarà riqualificata e saranno creati nuovi posti di lavoro.

E infatti anche l'assessore Sassoli dichiara soddisfatta a Il Cittadino del 23 Novembre 2017: "Ho incontrato il presidente di Coop Lombardia Daniele Ferrè che, nonostante il piano fosse già chiuso, si è dimostrato molto attento al territorio e disponibile a collaborare con noi. Senza imbarazzo dico che gli investimenti non hanno colore quando arrivano da interlocutori seri con cui è possibile condividere un percorso".

Senza imbarazzo!? E invece un pò di imbarazzo dovrebbe provarlo!

Ha spiegato, l'assessore Sassoli, i punti qualificanti del programma elettorale del Sindaco Allevi al presidente di Coop Lombardia Daniele Ferrè? No? Per fortuna! Perchè il programma elettorale del Sindaco Allevi, sostenuto da Forza Italia, Noi con Dario Allevi, Lega Nord, Fratelli d'Italia e Monza Futura prevedeva esplicitamente, a p.8:   

 

File No coop per post

 

No alle Coop!? E, infatti, siccome ogni promessa è un debito:  #dettofatto, ecco la Coop a Monza, senza imbarazzo!

Ps: c'è un altro punto qualificante del programma elettorale del Sindaco Allevi che vogliamo ricordare "Tassazione zero per i primi due anni alle nuove imprese che si stabiliscono sul territorio". Ha parlato anche di questo l'assessore Sassoli con il presidente di Coop Lombardia Daniele Ferrè? 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?