Seguici su: FacebookTwitter

cibo-avanzato-ristorante-recupero-campagna-tenga-il-resto-monza-eco-vaschette-640x532 1Legambiente e CiAl, il consorzio nazionale per il recupero dell'alluminio, premiano Monza. Merito del progetto "Tenga il resto", iniziativa contro lo spreco alimentare e per la promozione del riciclo dei rifiuti, che ha visto la nostra città ricevere nei giorni scorsi, a Roma, uno speciale riconoscimento da parte dei due enti.

area dismessa foscoloIl Piano Integrato di Intervento (PII) in discussione in consiglio comunale interessa un’area collocata a metà della via Foscolo tra le vie Pascoli e Pellico. Quest’area è già totalmente urbanizzata: sorgono capannoni, il piazzale auto ed alcune officine. Nonostante sia un’area dismessa non inclusa tra quelle cui l’amministrazione ha dato una via prioritaria nel documento di inquadramento, la giunta ha reputato di valutare il piano in quanto da quasi 10 anni l’area versa, per la quasi totalità, in stato di abbandono. L’unico edificio ancora in uso è locato in via Pascoli ang. via Foscolo, in cui ha sede un istituto bancario. Questo non sarà interessato da interventi essendo un edificio privato.

ComuneSabato in Piazza Roma “Monza Giovani 2015 – Generazioni Note”. Una kermesse in programma sabato 11 luglio dalle 16 alle 24 organizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili con la collaborazione e il protagonismo di tutte le realtà culturali e giovanili che durante l’anno promuovono e gestiscono attività per e con i giovani di Monza

monza-comuneDal 26 giugno è online la nuova versione del sito del Comune di Monza  - www.comune.monza.it - rinnovato non solo graficamente, con notizie e videonews, e arricchito con nuove funzioni che facilitano la ricerca delle informazioni sui servizi comunali e che promuovono una maggiore partecipazione dei cittadini.

consigliocomunale-monzaIl consiglio comunale di Monza ha dato i numeri. Quelli del triennio, il bilancio dell'attività dell'aula consigliare redatto e presentato dal presidente Donatella Paciello. Nel triennio di amministrazione guidata dal sindaco Roberto Scanagatti, il Consiglio si è riunito 177 volte e nessuna seduta è mai andata deserta, con una media percentuale di presenze di Consiglieri alle sedute pari all’89%.

consiglio-comunale-assessoriEra già la mattina di venerdì 12 giugno quando si è votato il recupero dell’area dismessa dell ex "Feltrificio Scotti" in viale Cesare Battisti, in variante al Pgt che prevede tra l’altro la realizzazione di un Grande Auditorium per la Musica.

Scanagatti sindacoContinuano a far discutere le dichiarazioni del governatore di Regione Lombardia, Roberto Maroni, in relazione al fenomeno immigrazione. Il Pirellone, per bocca del suo presidente, minaccia di tagliare i fondi ai comuni che accolgono immigrati, avvertimento a cui ha fatto seguire una lettera ai Prefetti lombardi chiedendo di sospendere le assegnazioni di migranti nei comuni, "in attesa che il governo individui soluzioni di accoglienza temporanea più eque, condivise e idonee, che garantiscano condizioni reali di legalità e sicurezza". Tra gli altri, anche il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, ha risposto, in un'intervista concessa a Il Giorno, di cui di seguito riportiamo i virgolettati del primo cittadino brianzolo.

consigliocomunale-monzaL'ex cappellificio Scotti e una proposta di recupero inedita. «La migliore», secondo Marco Lamperti, consigliere comunale del Partito Democratico e presidente della Commissione Consiliare Politiche del territorio, che ha dato il via libero al Piano integrato di intervento. L'ex Scotti è destinato a diventare un quartiere con 90 nuovi appartamenti, un auditorium da 400 posti e una scuola di musica.

LiberthubSabato scorso all’interno dell’annuale Festa di Primavera sono stati presentati i nuovi progetti di Liberthub (traduzione: Centro Civico Libertà), da parte dei promotori e gestori: Amministrazione Comunale e il Consorzio Comunità Brianza. E’ stata anche l’occasione per inaugurare i nuovi spazi allestiti per le attività proposte.

sport

Nell’ultimo Consiglio Comunale è stato affrontato un tema delicato che da risposta alla grande domanda di disponibilità di ore che le numerose associazioni sportive richiedono per lo svolgimento delle attività sportive cittadine.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?