Seguici su: FacebookTwitter

trafficoLo scorso 30 giugno è terminata l’ordinanza della Giunta Allevi per il divieto di transito dei mezzi pesanti su Viale Libertà, una parte fondamentale del progetto LIFE Monza, ideato ed attivato dalla Giunta Scanagatti con bando europeo.

Un'ordinanza farlocca, che non è stata fatta rispettare come dovuto in tutti questi mesi: i mezzi pesanti si vedevano infatti regolarmente passare, senza che ci fosse alcuna pattuglia a controllare.
E dunque: come sono stati spesi i tanti soldi europei (decine di migliaia di euro) vinti dalla Giunta precedente e stanziati specificamente per questo scopo? Non certo per fare controlli costanti in questi dieci mesi.

I risultati di questo prestigioso progetto di lotta all'inquinamento saranno di alterati dalla gestione approssimativa fatta dall’Amministrazione Allevi nel disinteresse assoluto degli assessori che ne avrebbero la competenza (Ambiente e Viabilità).

Indietro tutta.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?