Seguici su: FacebookTwitter

villa realeVi ricordate come sembravano lontani i giorni dei ministeri del nord in Villa Reale? Di quella Monza anchilosata e confinata in sé stessa? Una Monza che i grandi appuntamenti, guarda caso, evitavano con cura. Sembravano. Perché dalla Monza di Allevi, dei taser e dei cani antidroga scappano tutti.

festival parco 2018Dopo la riuscita dell’esperienza dell’anno scorso il 6-7 Ottobre, ci sarà la seconda edizione del FESTIVAL DEL PARCO DI MONZA. (vedi programma www.festivaldelparcodimonza.it).

tramezzinoMentre l'amministrazione pensa ad armare gli agenti di polizia locale, fomentando le paure e le ansie della popolazione, la città di Monza mostra il proprio volto, quello vero. E lo mostra all'Italia intera, grazie al post del titolare di uno storico locale monzese, il Libra.

polizia localeEra arrivato per riportare l'ordine e la sicurezza a Monza. Era il volto della “nuova legalità” targata Allevi, l'uomo forte dell'assessore Arena, l'eroe buono di una storia che i menestrelli azzurro-verdi si sforzano di tramandare e imporre, era “la persona gusta al momento giusto” per citare le parole (profetiche) del sindaco durante la presentazione di Vergante (novembre 2017). Ma la storia finisce ancora prima di cominciare.

europa istruzioni usoEuropa, istruzioni per l'uso. Quali opportunità per giovani, donne, lavoro, economia e sviluppo”. È questo il titolo dell'incontro organizzato dalle Donne Democratiche di Monza e Brianza in programma giovedì 4 ottobre alle ore 21 presso l'auditorium di Palazzo Terragni, a Lissone.

lavoriincorsoMonza ordinata, sicura e accessibile. Un bel sorriso, un bel selfie e via. Verso il prossimo post. Intanto, però, nella Monza reale vengono devastate strade su strade e nessuno interviene.

striscione monza estEcco come a ogni inizio di settimana alcune notizie dal territorio. Buona lettura.

manifestazione 300918Save the date. Manifestazione Nazionale domenica 30 settembre alle ore 14 a Roma a Piazza del Popolo. Scendiamo in piazza per costruire un’alternativa alla politica dell’odio, del declino, dell’isolamento e della paura. Scendiamo in piazza perché tante persone vogliono un Paese diverso: più giusto, più forte, più solidale, aperto al mondo e al futuro. Le paure e le preoccupazioni che hanno i cittadini vanno riconosciute e possono essere superate soltanto insieme; soltanto unendo le forze perché nessuno si senta solo. Scendiamo in piazza perché costruire questa alternativa democratica è il nostro impegno.

rumore strade lavoriLeggo con molto piacere che in viale Libertà stanno iniziando i lavori per la posa dell'asfalto fon assorbente. È una delle azioni del progetto europeo Life di nome "MONZA", acronimo che non poteva essere più centrato, che significa: "Metodologie per l'introduzione e la gestione di zone a bassa emissione di rumore".

stelio giannoniDopo una lunga malattia è mancato Stelio, figlio di Zelindo e Roberta Giannoni. Designer di professione, nei suoi 52 anni Stelio ha coltivato molte passioni: la montagna, i motori e la cultura. Appassionato di cinema e teatro aveva, recentemente, scoperto anche la scultura in cui si era cimentato personalmente.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?